I legislatori statali propongono una proposta di legge per aumentare il finanziamento scolastico delle entrate derivanti dal gioco d’azzardo

Graphic + per + Meimei + Greenstein. +

Greenstein, June M (Studente)

Grafica di Meimei Greenstein.

I membri del delegato dell’Assemblea generale del Maryland Maggie McIntosh e il senatore dello stato Joan Carter Conway hanno proposto un emendamento alla Costituzione dello stato il 30 gennaio per garantire che le entrate derivanti dal gioco d’azzardo nei casinò aumenterebbero, anziché limitarsi a soddisfare i requisiti del budget per l’istruzione K-12 del Maryland.

Dopo che gli elettori hanno approvato il gioco d’azzardo alle slot machine nel 2008, i legislatori hanno promesso che le entrate aggiuntive avrebbero migliorato il finanziamento dell’istruzione oltre l’importo previsto. A causa della Grande recessione del 2008, tuttavia, i legislatori hanno deviato queste entrate aggiuntive verso altri programmi.

Ora, i legislatori stanno cercando di riportare il finanziamento nella sua area originariamente prevista, ha dichiarato Rose Li, membro del Maryland BOE.

“Quando viene approvata una legge, alcuni fondi dovrebbero andare a determinati scopi”, ha detto Li. “È importante essere fedeli all’intento originale. Se il denaro del gioco d’azzardo dovrebbe andare all’istruzione, dovrebbe andare all’istruzione. “

Se l’emendamento di McIntosh e Carter viene approvato, i legislatori elimineranno gradualmente la legislazione precedente per quattro anni. L’attuazione graduale consentirebbe ai legislatori di decidere dove incanalare i nuovi fondi, ha affermato Matthew Stegman, capo dello staff di McIntosh.

“La sua messa a punto dà al legislatore il tempo di adeguarsi e capire dove possono trovare la formula di finanziamento dell’istruzione altrove nel bilancio in modo da non dover trovare da quattro a cinquecento milioni di dollari contemporaneamente”, ha detto Stegman.

Secondo Sophie, Katie Hanson apprezza l’intento della proposta.

“Sono felice di sapere che i soldi andranno all’istruzione pubblica, soprattutto perché ho notato che anche una scuola ben finanziata come Whitman potrebbe usare più fondi a volte”, ha detto Hanson.

Stegman spera che la proposta uniformi le opportunità per tutti gli studenti del Maryland, ha affermato.

“Dobbiamo assicurarci che le nostre scuole dispongano di risorse che consentano ai bambini di tutto lo stato di ricevere l’istruzione che meritano”, ha affermato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *