Gli studenti mostrano orgoglio partecipano alla parata LGBTQ e alla marcia

Gli studenti mostrano orgoglio partecipano alla parata LGBTQ e alla marcia
Uomini + dimostrare + a + la + Orgoglio + Parade + Giugno + 10 + Molti + Whitman + studenti + frequentato + il + eventi + per + spettacolo + il loro + sostegno + per + Whitman% 27s +% 2B + comunità LGBTQ. + Foto + da + Mira + Dwyer. +

Gli uomini manifestano al Pride Parade del 10 giugno. Molti studenti Whitman hanno partecipato all’evento per mostrare il loro sostegno alla comunità LGBTQ + di Whitman. Foto di Mira Dwyer.

Un mare di arcobaleno ha inondato le strade di DC mentre migliaia hanno partecipato al Capital Pride Parade il 10 giugno e all’Equality March for Unity e all’orgoglio l’11 giugno a sostegno della comunità LGBTQ +.

Durante il mese di giugno, Pride Month, gli attivisti di tutta la nazione organizzano parate di orgoglio per celebrare la comunità LGBTQ + ogni anno. Lo scorso fine settimana sono state organizzate circa 100 sfilate di orgoglio in tutto il paese.

Oltre alla Capital Pride Parade di quest’anno, i manifestanti hanno manifestato in una nuova marcia per i diritti civili – la Marcia dell’equità per unità e orgoglio – a denunciare le opinioni dell’attuale amministrazione politica sui diritti LGBTQ +. I manifestanti hanno marciato intorno alla Casa Bianca portando segni e cantando per l’uguaglianza.

Molti studenti hanno partecipato agli eventi, vestendosi di colori vivaci e portando segni per mostrare il loro sostegno.

“È qualcosa che ho fatto l’anno scorso con i miei amici, ed è stata un’esperienza fantastica vedere persone di ogni estrazione che si incontrano”, ha detto la co-presidente della Whitman Pride Alliance, Rachel Zeidenberg. “Sono andato di nuovo a mostrare il mio sostegno per la comunità ed è una celebrazione davvero divertente.”

L’evento ha anche accolto con favore gli studenti che non si identificano come LGBTQ + ma che vogliono mostrare alleanza con la causa.

“La marcia ha davvero riunito le persone e creato l’LGBTQ[+] la comunità si sente accolta “, ha dichiarato la giovane Katia Goldberg.

Gli studenti hanno detto che la forte affluenza di Whitman all’evento ha entusiasmato molti che si identificano come LGBTQ + perché significava l’accogliente comunità che li circonda.

“Non abbiamo avuto eventi o raccolte fondi nella nostra scuola, anche se abbiamo un fantastico GSA, che supporta o sostiene [LGBTQ+]”, Ha dichiarato Ari Goodfriend al secondo anno. “Sono andato con altri sei bambini di Whitman e ne ho visti molti altri, il che mi dice che i bambini della nostra scuola sono pienamente d’accordo con [LGBTQ+] progressione.”

Whitman’s Pride Alliance è stato coinvolto organizzando un evento il 2 giugno per legare magliette colorate per le dimostrazioni. L’anno prossimo, la Pride Alliance prevede di essere più attiva assistendo un nuovo ente di beneficenza LGBTQ + ogni mese, ha affermato Zeidenberg.

Il Capital Pride Parade ha favorito un ambiente molto positivo e tutti volevano sinceramente essere lì, ha detto Goodfriend. I partecipanti hanno mostrato la loro individualità alla parata e a marzo, permettendo a tutti di sentirsi a proprio agio con la propria pelle, ha detto.

“La marcia ha permesso alle persone che potrebbero non sentirsi a proprio agio nell’esprimere esternamente il proprio essere gay per avere un giorno in cui possono essere solo loro”, ha detto Goodfriend. “Un giorno quando sanno di essere tra tanti altri come loro. Anch’io mi sentivo come se potessi far volare di più la mia strana bandiera. ”

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *